Google lancia la nuova versione di Chrome contro gli attacchi informatici

Dopo diversi studi è stata sviluppata una nuova versione di Google Chrome più sicura che mette gli utenti al riparo dagli attacchi informatici

Passa il tempo e la lotta tra sviluppatori di software e Hacker sembra sempre più lontana dalla fine. Sempre nuove tecnologie vengono create, infatti, per mettere al sicuro la privacy dei propri utenti.

Un nuovo round di questa incessante lotta lo sta per mettere a segno Google con una nuova versione del browser Chrome; gli utenti verranno avvisati quando i loro dati sensibili sono sotto attacco.

Sono i cosiddetti attacchi man in the middle quelli contrastati dal nuovo Chrome; questa modalità di virus permette agli hacker di entrare a contatto con il traffico in entrata e in uscita del pc.

Un attacco di questa tipologia può avvenire quando installiamo nel nostro dispositivo dei malware, ma anche quando si utilizzano siti internet infetti.

Una connessione sicura, però, ostacola fortemente i pirati informatici: la crittografia e l’utilizzo di siti dotati di certificato TLS impediscono ai criminali di recuperare i dati degli internauti.

Se Google sospetterà di eventuali attacchi mostrerà all’utente un messaggio di avviso dove indicherà: la tipologia di virus in cui sta andando incontro, informazioni sul sito infetto e, ovviamente, una soluzione al problema.

Fonte: www.tecnologia.libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>